Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

R’accolte è il frutto del censimento delle collezioni d'arte delle Fondazioni di origine bancaria e ha lo scopo di rendere fruibile le informazioni sull'entità, la natura e la composizione delle raccolte d'arte delle Fondazioni. Si tratta di un catalogo collettivo dei beni culturali delle Fondazioni sotto forma di una banca dati che raccoglie le immagini e i dati sintetici relativi a varie tipologie di opere quali dipinti, sculture, disegni, ceramiche, stampe, numismatica e arredi. Il database è in progressivo aggiornamento e incremento attraverso l'inserimento di nuove tipologie di beni e il patrimonio di ulteriori enti che aderiranno in futuro a R’accolte.

“L’azione di tutela e di valorizzazione del patrimonio artistico svolta dalle Fondazioni di origine bancaria affonda le proprie radici nella storica attività filantropica delle Casse di Risparmio. La raccolta di opere d’arte, infatti, rientra nell’impegno e nell’attenzione alla salvaguardia e alla conservazione delle diverse identità culturali del nostro paese.

Un “collezionare” , fenomeno peraltro tutto italiano, da intendere però non solo come amore per l’arte, quindi come particolare propensione fatta di sensibilità e gusto, ma anche come specifico aspetto del più complessivo atto culturale delle Fondazioni, in una dimensione più ampia di attività e di impegno verso la comunità di riferimento: acquisto, recupero, restauro e quindi tutela e valorizzazione di opere che altrimenti andrebbero disperse, cui spesso si unisce anche l’apporto scientifico attraverso la pubblicazione di documentazione specialistica.

Queste sono solo alcune delle considerazioni che hanno indotto Acri e la sua Commissione per le Attività e i Beni culturali a programmare un intervento mirato che, basato sulla determinante collaborazione fra le Fondazioni, svolgesse un’azione diretta e approfondita per una più precisa conoscenza del patrimonio culturale delle proprie Associate. Ed è in tal senso che è stato promosso il progetto finalizzato al censimento delle collezioni d’arte delle Fondazioni di origine bancaria, con l’obiettivo primario di realizzare la catalogazione delle opere presenti nelle varie raccolte di proprietà delle Fondazioni e costituire una banca dati di informazioni da mettere in rete.
Oggi le Fondazioni hanno a disposizione una testimonianza della propria storia e uno strumento utile e funzionale non solo alla gestione delle proprie attività, ma anche allo sviluppo di ulteriori sinergie con le altre Fondazioni e con gli altri soggetti operanti nel territorio.

Nel presentare questa importante realizzazione, sentiamo il dovere di ringraziare tutti coloro che con dedizione e impegno, l’hanno resa possibile”.

Francesco Profumo
Presidente Acri
Associazione di Fondazioni
e di Casse di Risparmio SpA

Marco Cammelli
Presidente della Commissione
per le Attività e i Beni culturali
di Acri

© 2021, Designed & Developed By GEB Software All Rights Reserved