Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Con le 300 immagini di oltre 130 fotografe e fotografi provenienti dai cinque continenti,  Civilization: Vivere, Sopravvivere, Buon Vivere riporta ai Musei di San Domenico la fotografia internazionale. La mostra, ospite dei Musei civici forlivesi dal 17 settembre 2022 all’8 gennaio 2023, affronta temi del presente e del futuro del mondo contemporaneo, sempre più caratterizzato dai fenomeni della interconnessione e della globalizzazione.

Civilization è il racconto per immagini della civiltà del XXI secolo vista come grande impresa collettiva, capace di produrre innovazioni, scoperte e opportunità senza precedenti ma anche rischi e minacce alla sopravvivenza stessa dell’umanità.  Obiettivo fondamentale di Civilization è quello di far riflettere sulle conseguenze del modo di vivere della società contemporanea, presentando immagini sempre originali e spettacolari del modo in cui produciamo e consumiamo, lavoriamo e giochiamo, viaggiamo e abitiamo, pensiamo e creiamo, collaboriamo e ci scontriamo, delle grandi conquiste tecnologiche, degli interventi dell’uomo sull’ambiente, dei grandi fenomeni di aggregazione e dei movimenti fisici ed immateriali che caratterizzano il mondo in cui viviamo.

Dopo essere stata esposta a Seoul, Pechino, Auckland, Melbourne e Marsiglia, Civilization arriva a Forlì nella sua forma più ricca e completa, confermando il ruolo di polo di produzione culturale che la città si è ritagliata negli ultimi anni nel prestigioso circuito delle più importanti mostre fotografiche.

La mostra è co-prodotta dalla Foundation for the Exhibition of Photography (Minneapolis, New York, Parigi, Losanna) e dal National Museum of Modern and Contemporary Art of Korea di Seoul e promossa dalla Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì in collaborazione con il Comune di Forlì e realizzata da Civitas Srl.

Per maggiori informazioni cliccare qui

Leave a comment

© 2021, Designed & Developed By GEB Software All Rights Reserved