Skip to content Skip to footer

La Fondazione Modeva Arti Visive apre la stagione estiva domani, mercoledì 8 giugno 2022, con l’inaugurazione della mostra Candice Breitz: Never Ending Stories, la più grande mostra dedicata finora da un’istituzione italiana all’artista sudafricana. Nata nel 1972 a Johannesburg e oggi residente a Berlino, Candice Breitz è artista tra le più note a livello internazionale e ha esposto le sue videoinstallazioni in mostre personali e collettive nei musei di tutto il mondo, partecipando alle biennali più prestigiose. A cura di Daniele De Luigi, l’esposizione presenta tre importanti installazioni di grandi dimensioni di Breitz, Love Story (2016), Digest (2020) e Labour (2017, ancora in corso), riflettendo sul ruolo cruciale che lo storytelling gioca nella costruzione della realtà vissuta e offrendo la possibilità di realtà future alternative. La mostra offre ai visitatori una momentanea via di fuga dall’accelerazione temporale che viviamo quotidianamente, tipica dell’economia dell’attenzione, allungando e deformando il nostro rapporto con il tempo, e offrendo rifugio dal vortice di notizie che ci avvolge e dai continui scroll nei social media, divenuti il nostro strumento di comprensione e misura del mondo.

Doppia inaugurazione poi il 18 giugno 2022. Si parte dalle 15 alle 19, con ingresso libero, al Museo della Figurina con Non ci prendono più. 40 anni dal Mundial ‘82, il nuovo allestimento della collezione che celebra quarant’anni da Spagna ‘82. A cura di Marco Ferrero e Francesca Fontana è dedicato al decennio tra gli anni ‘80 e ‘90 e alla Coppa del Mondo giocata in Spagna, che ha visto l’11 luglio 1982 l’Italia vincitrice in una memorabile partita, non poteva quindi mancare un approfondimento su un evento rimasto impresso nella memoria collettiva.

Sempre il 18 giugno 2022, dalle 18 alle 20, con ingresso libero, la Scuola di alta formazione invita tutti all’Open House, il format espositivo che invita a scoprire periodicamente i risultati delle ricerche e delle sperimentazioni condotte dagli allievi del corso annuale di “Pratiche artistiche per l’immagine contemporanea”.

Infine, il 1° luglio 2022 dalle ore 18 alle 20, si inaugura, a Palazzo Santa Margherita, The Summer Show, la mostra di fine corso degli studenti della Scuola di alta formazione. Una mostra che permette di scoprire la creatività, le idee, le collaborazioni e il percorso condotto dai giovani artisti nel loro periodo di permanenza e di studio a Modena. Saranno in mostra fotografie, video, installazioni e progetti multimediali, creati appositamente per l’occasione.

Come di consueto anche per questa stagione estiva non mancheranno iniziative gratuite e per tutte le età: eventi, visite guidate speciali condotte da curatori e da artisti, laboratori per bambini e molto altro, che accompagneranno il pubblico e la programmazione delle mostre.

Per maggiori informazioni cliccare qui

Leave a comment

© 2021, Designed & Developed By GEB Software All Rights Reserved